• Mi cuenta
  • Envío 24h en península antes de
Busca tu tienda MASmusculo
  • 910 60 96 55 910 60 96 55
    LUN-VIE: 9:00 - 19:30 y SAB 9:30 - 13:30

Vitamina Fitness 4º parte | Vitamina B12

Vitamina Fitness 4º parte | Vitamina B12

Cos’è la vitamina fitness B12?

La vitamina fitness B12 è una sostanza cristallina di color rosso intenso, che contiene cobalto e fosforo.
Il suo contenuto in cobalto è sorprendente, dato che è circa il 4,5%, l’unica sostanza biochimica che contiene questo elemento.
È solubile in acqua e funziona come un enzima del metabolismo, chiamato cobalamina proprio perché contiene cobalto.

La vitamina fitness B12 è disponibile in tre forme diverse: cianocobalamina, idrossicobalamina e metilcobalamina. La prima è ampiamente diffusa e meno costosa, ma alcuni esperti pensano che le altre due forme sono da preferire.

La vitamina fitness B12 è una sostanza cristallina che contiene cobalto e fosforo. È solubile in acqua e funziona come un enzima del metabolismo. Le sue tre forme disponibili sono: cianocobalamina, idrossicobalamina e metilcobalamina.

Metabolismo vitamina fitness B12

Nel prossimo schema possiamo vedere il metabolismo della vitamina fitness B12:

Funzioni Vitamina Fitness B12

La cobalmanina ha diverse funzioni:

  • Un coenzima è attivo in varie funzioni metaboliche dell’organismo, compreso il metabolismo dei grassi, dei carboidrati e della sintesi proteica.
  • Indispensabile per la formazione dei globuli rossi, il recupero di tutti i tessuti e la crescita corporea.
  • Fondamentale per il corretto sviluppo del sistema nervoso, in quanto conserva la mielina delle cellule nervose.
  • Necessaria per la conversione degli acidi grassi in energia, senza la quale tutto sembrerebbe una fatica costante.
  • Conserva le riserve di energia nei muscoli.

In breve, per uno sportivo o praticante di fitness, è di notevole importanza, in quanto non solo aiuta nel metabolismo di acidi grassi, proteine e carboidrati, ma conserva anche energia muscolare.

Vitamina fitness B12 non si può trovare in fonti di origine vegetale, né in verdure o frutta, in quanto è una vitamina che metabolizza il proprio corpo vivente, non si trova esternamente.
Ma possiamo trovare la vitamina fitness B12 in alimenti di origine animale, dove è stata precedentemente metabolizzata nello stesso fegato animale. Alimenti con vitamina fitness B12 possono essere gli organi come il fegato, i reni e in generale tutti i prodotti di origine animale, ovvero uova, latticini, carne di manzo e pollo, e di pesce come il tonno e le sardine.
Attualmente non ci sono prove o elementi comprovanti che dimostrino che il consumo eccessivo di vitamina fitness B12 possa risultare nocivo o tossico per il corpo. I suoi rischi di tossicità sono incredibilmente bassi e non crea alcun tipo di problema.

Non ci sono prove o elementi comprovanti che dimostrino che il consumo eccessivo di vitamina fitness B12 possa risultare nocivo o tossico per il corpo.

Tuttavia il suo deficit o carenza possono essere pericolosi per la salute. Tra gli effetti indesiderati del suo deficit possiamo includere:

  • Scarsa produzione di globuli rossi
  • Intorpidimento del corpo e formicolio
  • Diarrea o costipazione
  • Difficoltà respiratorie, soprattutto durante l’attività fisica
  • Infiammazione e arrossimento della lingua o sanguinamento delle gengive

Inoltre, bisogna tener presente che se si sta assumendo farmaci per ridurre l’acidità di stomaco o gli inibitori della pompa protonica o si è esposti ad anestesia a base di ossido nitroso, potrebbe essere necessario un extra di vitamina fitness B12.
Come abbiamo visto, dobbiamo ben dosare la quantità di vitamina fitness B12 o potrebbe arrecarci parecchi problemi, soprattutto se spesso si pratica sport. In questi casi possiamo scegliere di assumere integratori come: Vitamina B12 1000MCG o Vitamina B12 Sunblingual.

Come vedete, un po’ per volta stiamo conoscendo meglio le nostre amiche vitamine, e la loro importanza per l’essere umano, soprattutto per lo sportivo.

Bibliografia Vitamina Fitness 4º parte | Vitamina B12

(1)    Vitamina B12 en el vegetarianismo. Criterios para su diagnóstico. María Teresa Rodrigo Pueyo.

(2)    Anemia por deficiencia de vitamina B12. University of Maryland Medical Center. Todd Gersten, MD,

(3)    Acerca de la vitamina B12 y la alimentación vegana. Carlos T. Wimmer.

(4)    Deficiencia de vitamina B12: ¿tratamiento oral o parental? Revista Cubana de Hematología, Inmunología y Hemoterapia. Rev Cuvana Hematol Inmunol Hemoter v.25 nº1. Msc; Mariela Forrellat Barrios, Prof, Porfirio Hernández Ramirez.


Escribir un comentario

Su dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados *

Información básica de protección de datos. Responsable del tratamiento: Osuna Sport SL. Finalidad: publicación de preguntas / comentarios. Base legitimadora: Consentimiento del interesado. Ejercicio de derechos e información ampliada sobre protección de datos en política de privacidad